Tosca

 
  • Vissi d'’arte, vissi d'’amore... Non feci mai male ad anima viva! Con man furtiva quante miserie conobbi, aiutai... Tosca, Atto II, Scena V

  • Svanì per sempre il sogno mio d'amore... L'ora e' fuggita... E muoio disperato! E non ho amato mai tanto la vita... Cavaradossi, Atto III, Scena II

Questa camera, con i suoi mobili in legno scuro ed il letto dalle linee pulite, possiede il fascino di un’eleganza semplice. Il rovere del parquet, i comodini chiari e l’ampia finestra regalano quel tocco di calore che la rende confortevole. La stanza da bagno è esterna alla camera, ma adiacente ad essa, ed è completa di box doccia.

La meravigliosa ‘E lucevan le stelle’ è una tra le nostre arie più amate, ci fa quindi piacere associare il nome della camera all’opera di Puccini e vi suggeriamo di guardare la galleria fotografica per vedere meglio i particolari. (*)

 


 

(*) Facendo click sull’immagine principale in alto si aprirà una sequenza di fotografie. Alcune immagini sono grandi, per una visione ottimale è preferibile tenere larga la finestra del browser.